Panbrioche per colazione e semi di lino

La moda del momento in fatto di alimentazione pare sia quella dei semi e delle bacche: li vedo ovunque e se ne sta parlando molto.

Incuriosita, ho fatto delle ricerche: le bacche di goji paiono miracolose, questa la conclusione.

Per quanto riguarda i semi, quelli di lino tra le altre caratteristiche possono aiutare per rinforzare unghie e capelli e allora mi son detta: perchè no? Ho acquistato quelli della Linwoods già macinati e li utilizzo soprattutto nelle zuppe e nello yogurt.

Cito dalla confezione:

I semi di lino sono tra le fonti più ricche di Omega 3 (che servono per il cervello, il sistema cardiovascolare, le difese immunitarie e evitano l’accumulo di grassi pericolosi aiutando a mantenere livelli normali di colesterolo nel sangue). Contengono ferro che contribuisce alla formazione dei globuli rossi, zinco, calcio e proteine.

Devo essere sincera: funzionano, o meglio ho visto dei miglioramenti e ho voluto provare a usarli in una ricetta.

Ho realizzato il panbrioche utilizzando la ricetta di Anice&Cannella che è strepitosa e ho aggiunto un paio di cucchiai di semi di lino. Non alterano il sapore, perchè, diciamocelo sinceramente non sanno di nulla, però fanno bene.

Esperimento riuscito, direi!

Colazione
 

 

Annunci

Una risposta a "Panbrioche per colazione e semi di lino"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...