Strudel di mezza estate

Lo so: lo strudel non è propriamente un dolce estivo.
Però è la stagione delle pesche, le adoro!
Ecco quindi una mia variante dello strudel con pesche e mele.

INGREDIENTI:

  • un rotolo di pasta sfoglia (oppure se volete complicarvi la vita, ecco la ricetta qui)
  • due mele
  • una pesca
  • una decina di madorle pelate
  • 6 o 7 amaretti sbriciolati grossolanamente
  • un cucchiaio di farina
  • il succo di un limone
  • tre cucchiai di zucchero di canna
  • cannella

Procedimento:

  1. Preparo il ripieno dello strudel: taglio a cubetti le mele e la pesca (senza buccia) e le bagno con del succo di limone; aggiungo farina, zucchero, cannella (a piacimento), mandorle tritate grossolanamente e gli amaretti.
  2. Riempio la base di sfoglia, chiudendo lo strudel.
  3. Cottura: 180/200 gradi per 40 minuti.

Cooking
IMG_6131 copia
IMG_6150 copia
IMG_6159 copia

Annunci

3 thoughts on “Strudel di mezza estate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...